– Foglietti gialli e blu per fotografare le emozioni.

La classe 5B LSU, accompagnata dalla Prof.ssa Linda Cantiello è stata protagonista di un test psicologico sulle emozioni post Covid19. Dal test è emerso un quadro molto interessante. Sui foglietti blu sono apparse frasi sulla riscoperta dello stare in famiglia, sul rapporto recuperato con i genitori; l’apprezzamento nell’avere più tempo per sé, scoprire nuovi aspetti della propria personalità, apprezzare la quotidianità e la relativa routine, mentre su quelli gialli sono stati evidenziati gli aspetti che hanno causato più sofferenza, dall’imposizione di stare a casa, alla paura del contatto, degli altri, come possibili trasmettitori della malattia. 

Clicca qui per l’articolo completo e le foto

– Progetto – Concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione” .

Il Progetto – Concorso  “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione” è rivolto agli Istituti di Istruzione secondaria di secondo grado e nasce dalla collaborazione fra Senato della Repubblica, Camera dei deputati e Ministero dell’Istruzione.

La classe 2D (Liceo Scienze Umane) e 2C (Liceo Scienze Umane – Indirizzo Economico Sociale) hanno, per il tramite della prof.ssa Marisa Sternativo (docente di diritto)  presentato un’ipotesi di progetto per la realizzazione di un elaborato in formato digitale volto ad approfondire e illustrare il significato e il valore di uno o più princìpi della Costituzione, contestualizzando la ricerca nei rispettivi territori di appartenenza.

Leggi l’articolo completo su SienaNews

“Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”. Clicca qui!!

– Incontro con il consigliere regionale Iacopo Melio

Venerdì 12 novembre, la classe 2C del liceo scienze umane opzione economico-sociale, ha avuto un incontro online con il consigliere regionale, Iacopo Melio. L’incontro, organizzato dal professor David Busato, ha avuto come argomento il recente libro di Melio “Tutti i fiori che sei” (Rizzoli editore). Gli studenti, che hanno letto in classe il libro, hanno avuto modo di porre a Melio una serie di domande e riflessioni sul libro e su tematiche importanti come la disabilità, l’odio sui social e molto altro. L’istituto Piccolomini di Siena ringrazia Jacopo Melio per la partecipazione.

Leggi l’articolo completo su Gonews.it

Foto incontro Iacopo Melio